Spedizioni GratuitePer ordini superiori ai 40€

Quali vantaggi portano i prodotti e le creme a base di bava di lumaca? Analizziamo quali sono le caratteristiche di questa innovativa applicazione nel campo cosmetico.

L’ultima tendenza nel mondo della cosmetica è l’utilizzo di elementi naturali, talvolta assurdi, talvolta geniali, ricchi di proprietà benefiche per la cura della nostra pelle. Spaziamo dall’uso del siero di vipera e della placenta di pecora per combattere le rughe, alle maschere fatte di guano di usignolo, utilizzate da tempi immemori dai giapponesi, per alleviare i danni sul viso provocati da agenti esterni.

Proprio dal Giappone arriva uno degli strani e rivoluzionari rimedi naturali per la cura della bellezza: la bava di lumaca.

Cura della pelle con creme a base di bava di lumacaA dar vita a questa nuova tendenza è stato il salone di bellezza Ci.z Labo a Tokyo, che offre un particolare trattamento noto come Celebrity Escargot Course, uno speciale massaggio facciale durante il quale vengono poste diverse chiocciole sul volto, le quali si lasciano dietro la loro caratteristica bava. Risultato? una pelle sorprendentemente liscia e compatta, splendente di una nuova luce. Ma cosa rende la bava di lumaca un elemento indispensabile per la cura della propria bellezza? Anzitutto, la bava di lumaca è un elemento naturale al 100% in quanto non può essere riprodotta artificialmente in laboratorio, quindi è priva di elementi dannosi come parabeni, coloranti e paraffine. Poi bisogna considerare la composizione chimica della bava.

Bava di LumacaEssa viene prodotta dalla lumaca Helix Aspersa, la cui mucosa è composta da sostanze quali l’allantoina (che rallenta la comparsa di cellule morte) il collagene (che rende la pelle tonica e morbida) l’elastina (che funziona come elasticizzante) l’acido glicolico (che permette di esfoliare gli strati superficiali della pelle) e vitamine e proteine (che aiutano l’ossigenazione della pelle garantendone l’idratazione) Insomma, un vero e proprio miracolo cosmetico proveniente da una delle più insospettabili creature sulla terra!

Giustamente, però, ci si chiede se la produzione di prodotti con bava di lumaca vada a danneggiare le povere chiocciole, se il loro sfruttamento abbia un impatto più o meno grave sul nostro delicato ecosistema. Fortunatamente in Italia, a differenza di molti paesi esteri, l’elicicoltura (l’allevamento di lumache) viene realizzata seguendo rigide regole per garantire al 100% la salute delle chiocciole. Infatti, grazie ad innovative tecniche di coltivazione ed estrazione, le lumache d’allevamento non subiscono danni o stress di alcun tipo, crescendo in all’aria aperta in condizioni ottimali, e venendo nutrite solo con prodotti biologici.

Vi invitiamo a vedere questo simpaticissimo video, in cui Talpoot x ci spiega, in maniera tanto completa quanto ironica, tutti i benefici della bava di lumaca:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *